play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    AmicaFm The Way Of Your Life!

News

Britney portata via in ambulanza

today04/01/2008

Background
share close

NEW YORK – Non c’è proprio pace per Britney Spears. La popstar americana è stata portata via in ambulanza dalla sua villa di Los Angeles dopo una controversia sulla custodia dei figli. Lo riferisce il sito Tmz (sul web la vicenda minuto dopo minuto) sul quale è stata pubblicata, tra le altre, una immagine aerea che mostra la popstar in barella mentre viene portata nel veicolo. La polizia era giunta nella villa della popstar per dirimere una lite sulla custodia dei figli: la 26enne cantante non voleva restituire i due bambini al padre, che ne ha l’affidamento temporaneo. I bambini sono stati riconsegnati a Kevin Federline verso le 22.50 ora di Los Angeles, le 7.50 in Italia, quasi tre ore dopo.
TELEFONATA – Secondo la polizia, Spears era sotto l’influenza di una «sostanza sconosciuta». Oltre alle sei vetture degli agenti, anche un’ambulanza e un camion dei pompieri sono entrati nella maxi villa della star, ma nessuna con le sirene accese. L’intervento è scattato dopo una telefonata che, secondo un portavoce della polizia, «riguardava una disputa familiare sulla custodia che stiamo cercando di risolvere… pacificamente in base a un ordine della corte».

LA DISPUTA – Britney Spears, 26 anni, e l’ex marito Federline, 29 anni, sono in lotta per la custodia dei figli, Sean Preston di 2 anni e Jayden James di 1 anno. Federline ha ottenuto la custodia temporanea e la Spears, spesso sulle pagine dei giornali scandalistici per i suoi comportamenti eccentrici e l’eccesso di alcol, ha diritto limitato di visita. I due, sposati nell’ottobre 2004, hanno divorziato lo scorso luglio.

CORRIERE.IT

Written by: admin

Rate it

Previous post


0%