play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    AmicaFm The Way Of Your Life!

News

ZACCARDO:”POSSIAMO FARCELA”!

today05/05/2007

Background
share close

PALERMO – Dopo un girone d’andata da 38 punti, la qualificazione in coppa Uefa suona un pò come una beffa. Per trovare gli stimoli giusti il Palermo deve guardare più in alto e cercare di scalare un altro gradino della classifica per approdare nell’olimpo Champions.
In effetti le probabilità, dopo i disastri degli ultimi tre mesi, sembrano ridotte al lumicino, ma qualche ottimista parla ancora di 20%. E’ Christian Zaccardo, il difensore rosanero campione del mondo, a sbilanciarsi sulle residue possibilità del Palermo che si affidano soprattutto a un improbabile crollo della Lazio che domenica affronta in casa il Livorno.

“La Lazio – dice Zaccardo – è ovviamente favorita ma noi dobbiamo provare a vincere le quattro gare che restano da qui alla fine sperando di riuscire a riagganciarli. I biancazzurri hanno un margine notevole ma è anche vero che il loro calendario non è per nulla semplice”.

Ai capitolini bastano cinque punti in quattro partite per rimanere al quarto posto e una mano potrebbe dargliela proprio la Roma, che affronterà il Palermo domenica. “Le possibilità comunque sono poche perché non dipenderà soltanto da noi – continua -. Pensiamo intanto alla gara di domenica sperando che magari la Roma abbia speso tanto nel derby e che la testa dei giallorossi sia rivolta alla finale di Coppa Italia”.

Anche se gli uomini di Spalletti fossero distratti dalla partita di mercoledì, la gara del Palermo sarebbe comunque molto difficile, vista la rosa della Roma e considerato che negli ultimi undici incontri in campionato i giallorossi hanno perso solo una volta.

“Dovremo correre più dei nostri avversari – prosegue il difensore rosanero – cercando di essere concreti in avanti e di sbagliare il meno possibile in difesa. La vittoria a Livorno ci ha restituito entusiasmo e speriamo di potere concludere bene la stagione”.

A quattro giornate dalla conclusione i pensieri volano al futuro e il difensore del Palermo non nasconde il sogno di poter approdare in una grande squadra. “Se potessi scegliere – conclude – andrei al Milan, la squadra per cui tifavo quando ero più piccolo. Non escludo anche la possibilità di andare a fare un’esperienza all’estero, magari in Spagna o in Inghilterra dove sono molto apprezzato”.

DA LASICILIA.IT
FOTO STADIONEWS.IT

Written by: admin

Rate it

Previous post


Podcast

Scarica la nostra App

RADIO
0%