play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    AmicaFm The Way Of Your Life!

News

il Progetto”B”

today24/02/2011 8

Background
share close

Con grande sorpresa rispetto ai pronostici della vigilia, Anna Tatangelo è stata eliminata ieri dal Festival di Sanremo nonostante la suggestiva interpretazione di “Bastardo“, la graffiante ballata rock scritta dal compagno Gigi D’Alessio dalla stessa Anna e Valentina D’Agostino.

Ma il progetto di Anna non si ferma solo al Festival di Sanremo, infatti oggi, 16 Febbraio 2011, esce il suo nuovo lavoro discografico: “Progetto B” su etichetta GGD srl. “Progetto B“ mette al centro di tutto la musica, nuovo punto di partenza verso orizzonti senza confini di generi, dopo la realizzazione del “progetto A“, ovvero il suo personale progetto di vita arrivato all’apice con la nascita del piccolo Andrea.

Il disco spazia fra diversi generi musicali, da ballate rock come “Bastardo” a brani più melodici e cantautorali, al pop e anche al jazz. Gigi D’Alessio, insieme ad Adriano Pennino, ne ha curato la produzione artistica, circondandosi di numerosi professionisti per la realizzazione dei 13 brani che compongono l’album. Primo fra tutti Renato Zero che ha scritto il testo di “Anna” (su musica di D’Alessio): un dono affettuoso e denso di stima, messo sotto forma di canzone, rivolto alla giovane donna artista e amica. “Facciamo insieme questa strada se vuoi – recita in chiusura il testo – Sono felice di sapere che sei… Anna!“.

Renato Zero, uomo dalle mille maschere che è riuscito a smascherarmi” – confessa la giovane cantante. Altra presenza illustre è con Mario Biondi, coautore di ben due brani: “L’Aria che respiro“, in cui i due artisti duettano e “Se” dalla raffinata atmosfera jazz. Due stili e due artisti a confronto, che se potevano sembrare distanti, ci fanno invece scoprire una complicità sbalorditiva.
“Credevo che fosse un mondo molto distante dal mio“, osserva Anna, “e invece così non è stato. Mario è stato bravissimo a rendermelo confortevole e una bella avventura“.

“Sensi” è il brano dance che ci farà conoscere la vera Lady TaTa, mentre in “Lo scrigno di cristallo” Anna racconta tutte le emozioni della maternità, il brano si chiude con la voce del piccolo Andrea che a soli quattro mesi e mezzo ha pronunciato la parola “mamma“. Oltre alle diversità nei generi musicali, la cantante sperimenta anche i mille cambi di look, sempre diversi e giocosi, ideati con la complicità dell’Artistic Director Luca Tommassini e del suo team, grazie anche alla collaborazione dello stilista Gaetano Navarra.

“Progetto B” non è solo il nuovo progetto di vita e musica di Anna Tatangelo, ma è il frutto di un impegno collettivo: “Spero che queste note, armonia, parole, pensieri, ritmi” – scrive Anna – “possano accompagnarci nel nostro viaggio. Io ci sarò, giuro !“

Written by: admin

Rate it

Previous post


0%