play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    AmicaFm The Way Of Your Life!

News

QUESTA SERA PALERMO JUVE

today25/11/2007 1

Background
share close

PALERMO – “Sarà una bella partita, una partita vera, di cartello, che ha un fascino particolare sia perché la Juventus è una big del campionato italiano sia perché si gioca in notturna in un contesto particolare. Gli stimoli sono tanti: queste sono partite più difficili da affrontare ma più facili da preparare”. Stefano Colantuono presenta il posticipo di domani sera con la Juventus.

All’Olimpico di Torino deve andare, secondo il tecnico del Palermo, “una squadra che provi a giocare bene. Certo, un pareggio a Torino sarebbe un ottimo risultato”. Di fronte ad Amauri e compagni ci sarà una difesa inedita, visto che anche Grygera non dovrebbe far parte di un reparto già privo di Andrade e dello squalificato Chiellini. “Sarebbe da sciocchi negare che non possa essere un vantaggio per noi”. In casa rosanero pesa il forfait di Miccoli. Al posto del “Romario del Salento” ci sarà Franco Brienza, giocatore che dopo un inizio di stagione ai margini si sta ritagliando uno spazio importante.

“Brienza ha dei colpi da fuoriclasse – prosegue il tecnico di Anzio -. In una squadra come il Palermo spesso devi farti trovare pronto al momento giusto. Lui giocherà domani perché sta dimostrando cose buone, non perché gli sto regalando qualcosa, e io l’ho voluto tenere anche se lui voleva andare via”.

Per il resto, squadra praticamente fatta con Guana a comandare le operazioni a metà campo e Brienza confermato nel ruolo di trequartista alle spalle della punta centrale che ovviamente sarà Amauri, al rientro dopo il turno di squalifica.

Probabile formazione (3-5-2): Fontana; Zaccardo, Biava, Barzagli; Diana, Simplicio, Guana, Caserta, Pisano; Brienza, Amauri.

FOTO ROSANEROGIRLS.IT
LASICILIA.IT

Written by: admin

Rate it

Previous post


0%