play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    AmicaFm The Way Of Your Life!

News

Favara, crolla palazzina: morti due bambini

today23/01/2010

Background
share close

Una palazzina è crollata all’alba in piazza del Carmine, nel centro storico di Favara, in provincia di Agrigento. E ora si scava con le mani tra le macerie della casa fatiscente abitata dalla famiglia Bellavia, padre, madre e tre figli. I genitori, Giuseppe Bellavia e Giuseppina Bello, si sono salvati e, feriti, stanno assistendo alle drammatiche operazioni.

Uno dei tre figlioletti, Giovanni di 6 anni, è stato estratto morto. La sorella Marianna di 14 anni, da sotto le macerie, è riuscita a mettersi in contatto telefonico con i soccorritori. Il comandante provinciale dei carabinieri Mario Di Iulio, ha infatti riferito che la ragazzina è riuscita parlare con un cellulare prima con un amico, poi col 112. Della più piccola, una bimba di 2 anni, Chiara, non si hanno ancora notizie.

La palazzina, composta da un piano terra e da un primo piano, era fatiscente e più volte la famiglia – inascoltata – aveva chiesto un alloggio popolare, in un contesto di forte degrado dove i vigili del fuoco hanno detto di temere ulteriori crolli di palazzine adiacenti.

Sulle cause della tragedia non ci sono ancora certezze: “La zona è fatiscente e potrebbe trattarsi di un crollo strutturale. Anche perché non si sono sentite esplosioni” dice a Sky Tg24 il tenente Gabriele Treleani, comandante dei carabinieri di Favara. La situazione è “particolarmente grave” e c’è anche il pericolo di ulteriori crolli. La pala meccanica è ancora in azione per rimuovere le macerie, mentre molti soccorritori stanno scavando anche a mani nude.

Sul posto si trovano anche alcuni parenti della famiglia Bellavia che vorrebbero partecipare alle operazioni di soccorso, ma sono tenuti a distanza dalle squadre dei vigili del fuoco per motivi di sicurezza.

La procura di Agrigento ha aperto un’inchiesta e tra le ipotesi di reato formulate dai magistrati c’è il disastro colposo.

SKYTG24.IT
FOTO AGRIGENTOWEB.IT

Written by: admin

Rate it

Previous post


Podcast

Scarica la nostra App

RADIO
0%