play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    AmicaFm The Way Of Your Life!

News

Un iceberg gigante nell’oceano Pacifico

today12/11/2009 1

Background
share close

MILANO – Cinquecento metri di lunghezza e cinquanta di altezza: tanto misura un iceberg che sta navigando nel mare tra il Circolo polare antartico e l’Australia, al largo dell’isola di Macquarie, un’area dove i “giganti di ghiaccio” si vedono molto raramente. I primi ad avvistarlo sono stati gli esploratori della Australian Antarctic Division. «Non avevo mai visto niente del genere: abbiamo lanciato uno sguardo all’orizzonte e ci siamo trovati davanti questa enorme isola ghiacciata – dice Dean Miller, studioso di foche e membro della spedizione antartica -. Per me è stato un grande momento, non avevo mai visto un iceberg prima d’ora».

UN CASO RARO – Secondo il glaciologo Neal Young il gigante si sarebbe staccato 8 o 9 anni fa dall’area del Ross Ice Shelf, la più vasta piattaforma di ghiaccio dell’Antartide (487mila km quadrati). «È la prima volta che vedo un iceberg al largo dell’isola Macquarie da molti, molti anni – spiega Young -. Ora potrebbe dirigersi verso la Nuova Zelanda o potrebbe ruotare attorno a se stesso». Al momento si muove lentamente verso nord e non rappresenta un pericolo per la navigazione, ma potrebbe diventarlo se dovesse rompersi in più pezzi nei prossimi mesi o anni. «Fatti come questi saranno sempre più comuni se il cambiamento climatico continuerà a procedere alla velocità attuale» mette in guardia il glaciologo. L’isola di Macquarie è un sito protetto dall’Unesco e ospita un’enorme colonia di pinguini reali dal ciuffo dorato (o Eudipte della Nuova Zelanda), insieme a pinguini Re ed elefanti marini.

CORRIERE.IT

Written by: admin

Rate it

Previous post


0%