play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    AmicaFm The Way Of Your Life!

News

Berlusconi:”Ci saranno 50 vittime”

today03/10/2009 1

Background
share close

Non ci sarà, almeno per ora, il sopralluogo del premier nelle zone del messinese colpite dal nubifragio. Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, a quanto si apprende, avrebbe preferito rinviare la visita tenendo conto che le condizioni restano ancora difficili nella zona e per non intralciare i soccorsi.
Il premier, comunque, segue l’evolversi della situazione in continuo contatto con il capo della Protezione civile Guido Bertolaso, che si trova da ieri nel messinese.

“La situazione a Messina è molto grave anche se limitata alle due valli alla fine ci saranno almeno 50 morti”. Così il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha commentato il disastro creato dal maltempo a Messina nelle ultime ore.

“Purtroppo la situazione è molto problematica – ha spiegato – c’è il paese completamente isolato, colate di fango, smottamenti. Stiamo trasferendo le persone fuori da lì cinque per volte. Ci sono almeno una ventina di morti, sicuri trenta dispersi, alla fine ci saranno almeno 50 morti”. Il premier ha spiegato che “nella notte continueranno i lavori, sono stati sospesi solo i lavori dei pompieri perchè con le frane e colate di fango si metteva a rischio la loro vita. I danni sono ingenti ma più che i danni fisici su due paesi ci sono 50 morti, una cifra importante”.
LASTAMPA.IT

Written by: admin

Rate it

Previous post


0%