play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    AmicaFm The Way Of Your Life!

News

La fiamma di Frattini ha nome (e volto)

today03/09/2008 1

Background
share close

ROMA – Prima è andato in vacanza alle Maldive ed è stato attaccato duramente dall’opposizione: «C’è la crisi in Georgia, i ministri europei si riuniscono d’urgenza e lui resta a crogiolarsi al sole». Il ministro Franco Frattini, solitamente sobrio e dallo stile poco appariscente, deve aver fatto il pieno di attenzioni quest’estate: le riviste gossippare e non solo hanno disperatamente cercato di dare un nome e un volto (o più nomi e più volti) alla sua nuova fiamma. A un certo punto è spuntato anche il gossip sulla collega Michela Vittoria Brambilla. Ed ecco infine la rivelazione: lei esiste, si chiama Chantal Sciuto ed è una nota dermatologa siciliana di 39 anni. Ha lo studio a Roma, a due passi da Montecitorio. Comodo. Tra i suoi ex annovera l’attore Paolo Calissano. Il ministro invece ha 51 anni, è divorziato e ha una figlia 17enne.
«UNA STORIA CHE FA SOGNARE» – Prestanti e chic, anzi «giovani, belli e di successo» come li definisce l’agenzia di comunicazione e moda incaricata di diffondere la notizia della loro storia d’amore. «Tra loro – annuncia l’ufficio stampa ingaggiato dalla Sciuto – circa quattro mesi fa è scoccata la scintilla d’amore e tutto fa supporre che sia una di quelle rare love story che si contano sulla punta delle dita e che fanno sognare». «I due – prosegue – si sono conosciuti a Roma a una cena a casa di amici comuni». Poche parole per dire: sono io la fidanzata di Frattini, basta illazioni e ipotesi infondate. Segue intervista a Chantal: le viene chiesto se l’incontro sia stato casuale o combinato. «Per entrambi di certo un caso, ma non escludo lo zampino dei nostri amici comuni – risponde -. Ci siamo ritrovati tête-à-tête, tra tanta gente e non ci siamo più lasciati».

«DONNA DEL SUD» – «Di Frattini – precisa – mi ha colpita la semplicità e la dolcezza di un uomo apparentemente distaccato, un fascino innegabile. È rispettoso e tradizionalista, con dei valori importanti, come la famiglia e l’amicizia, cose che apprezzo e ricerco come donna del sud». «Voleva mettere a tacere le voci – spiegano dallo studio di comunicazione incaricato di diffondere la notizia -. È una bella donna per cui è molto facile che escano cose non vere. Ci teneva a dire lei come stanno le cose». Già nota in ambienti mondani, oltre che sul piccolo schermo, “lady Farnesina” dice di non essere attratta dalla celebrità facile e patinata della cronaca rosa: «L’emozione per questo amore – assicura – va ben oltre una popolarità da copertina». La prima uscita pubblica dei due fidanzati è prevista il 5 settembre ad Avignone per il consiglio dei ministri degli Esteri europei; il giorno dopo a Cernobbio, per il workshop Ambrosetti.

CORRIERE.IT

Written by: admin

Rate it

Previous post


0%