play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    AmicaFm The Way Of Your Life!

News

Gp Turchia, Massa in Pole.

today11/05/2008

Background
share close

Obiettivo terza doppietta e quarta vittoria di fila nel mondiale, la terza di fila sul Bosforo. Al Gp di Turchia, dove corrono dieci scuderie dopo il ritiro della Super Aguri, le ambizioni della Ferrari sono chiare. Massa (nella foto Afp) partirà in pole positione e Raikkonen in seconda fila con il quarto tempo. In mezzo le due McLaren di Kovalainen e Hamilton. «È la mia terza pole qui a Istanbul», ha detto Massa. «Non sarà semplice, ma proviamo a vincere».

PROVE – «Adesso voglio la terza vittoria», ha dichiarato Felipe Massa dopo aver ottenuto la pole position. Il brasiliano della Ferrari, con il tempo di 1’27″617, ha preceduto di 0″191 la McLaren di Kovalainen che partirà con lui in prima fila. Terzo tempo per Lewis Hamilton a 0″316 davanti a Kimi Raikkonen di soli 3 millesimi. Seguono nell’ordine: Kubica (Bmw), Webber (Red Bull), solo settimo Alonso (Renault), Trulli (Toyota), Heidfeld (Bmw), Coulthard (Red Bul). Giancarlo Fisichella ha ottenuto il 19mo tempo, ma partirà in ultima posizione dopo la penalizzazione ricevuta venerdì per essere entrato in pista con il rosso.

MASSA – «È la mia terza pole qui, su questo tracciato ho già vinto due volte», ha detto Massa. «Non mi aspetto una gara semplice, gli avversari sono vicini. Ho fatto un ottimo giro, sono riuscito a scaldare le gomme nel modo giusto. Sono riuscito a superare Alonso nel giro di lancio, quindi non ho avuto nessuno davanti a me quando ho dovuto fare il tempo», ha aggiunto il brasililano alla sua dodicesima pole in carriera. «È un tracciato fantastico, mi piace molto guidare qui. La curva 8, in particolare, è un’autentica sfida. Ci sono molti cambi di direzione, è una pista molto tecnica. È una pista molto veloce, la macchina si è comportata molto bene. Sono molto competitivo qui, mi trovo bene».

KOVALAINEN – «Le prime curve sono state un po’ più strane rispetto al solito. Ora va tutto bene», ha confessato Heikki Kovalainen, per la prima volta in carriera in prima fila. Il pilota finlandese ha archiviato definitivamente il terribile incidente di cui è stato protagonista due settimane fa a Barcellona. «Ho vissuto qualche giornata sulle montagne russe, ma ho avuto comunque la possibilità di allenarmi bene. Finora abbiamo fatto le scelte giuste per quanto riguarda le gomme. Speriamo di continuare così anche domenica, ci sono molti fattori di cui tenere conto».

Written by: admin

Rate it

Previous post


0%