play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    AmicaFm The Way Of Your Life!

News

Lo cacciera? facciano gli interessi del Palermo!

today24/03/2008 1

Background
share close

PALERMO, 23 marzo 2008 – Forse Francesco Guidolin è un po’ meno “esonerando” di ieri. Le novità registrate in mattinata sono due: il tecnico del Palermo, che ieri dopo la sconfitta col Genoa aveva parlato di “un clima ostile dello stadio Barbera creato ad arte”, innescando così una dura reazione del presidente Zamparini culminata in un comunicato ufficiale della società che lasciava presagire un inevitabile divorzio fra le parti, ha telefonato al presidente rosanero e ha pubblicamente rettificato il suo pensiero. RETTIFICA – Guidolin intanto fa marcia indietro sulle sue dichiarazioni di ieri assicurando di non “pensare a nulla di premeditato”. “Riferendomi alle mie dichiarazioni rilasciate al termine della gara di ieri – dichiara Guidolin interpellato dall’Ansa – voglio precisare che non mi ha mai sfiorato l’idea che ci potesse essere qualche cosa di organizzato per quel che riguarda il clima di difficoltà nel quale ha giocato la squadra, nè da parte della mia società, nè da parte di nessun altro. È stata solo una partita tesa, la nostra situazione è un pochino delicata, non facile da giocare in un clima non ideale. Ma mai mi è passato per la testa di pensare che ci fosse qualche cosa di predeterminato”. Il suo rapporto con il presidente Zamparini come va? “Stamattina l’ho chiamato e gli ho riferito solo di questo, perchè questo tipo di dietrologia non mi appartiene. Mi interessava chiarire questo aspetto”. QUERELA – Nessuna novità invece riguardo al ventilato rientro di Colantuono e del suo staff, anche perché Guidolin non vuole sentire parlare di dimissioni: “Non ne voglio parlare, parlo solo di questo”. Intanto decine di tifosi del Palermo, iscritti alla comunità del sito “Manie Rosanero”, stanno valutando se ci sono i presupposti per querelare Guidolin per le dichiarazioni rilasciate ieri sera: “Le dichiarazioni non sono andate giù ai sostenitori rosa – spiega Michele Sardo, web master del sito – che stanno valutando l’ipotesi di querelare il tecnico per danni morali e di immagine verso una tifoseria esemplare, che s’è sempre distinta per correttezza, civiltà e calore”. gasport

Written by: admin

Rate it

Previous post


0%