play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    AmicaFm The Way Of Your Life!

News

“Rino, non mi piaceva entourage”

today02/01/2008 1

Background
share close

Non volevo diffamare Rino Gaetano che è stato e rimarrà per sempre uno dei miei più cari amici”. Con queste parole Antonello Venditti chiede scusa alla sorella del cantautore romano per la frase infelice, affidata a un’intervista, in cui avrebbe fatto riferimento all’uso di cocaina da parte di Gaetano. “Intendevo dire – ha spiegato Venditti – che non mi piaceva l’ambiente intorno a Rino, tutto qui”.

La sorella di Rino Gaetano, Anna, ha querelato per diffamazione Antonello Venditti per il contenuto di due interviste da lui rilasciate. Secondo l’atto depositato in Procura, Venditti, avrebbe sostenuto che Rino Gaetano faceva uso di cocaina. Le frasi sotto accusa, sarebbero state fatte dal cantautore romano all’indomani della messa in onda, l’11 e il 12 novembre scorso, di una serie tv sulla vita del suo collega, nato nel 1950 a Crotone e morto il 2 giugno di 31 anni fa, dopo un incidente stradale.

“Le affermazioni – secondo la sorella di Rino Gaetano, “sono da ritenersi profondamente lesive non solo dell’artista – si legge nell’esposto dalei depositato – che, pur nel suo breve percorso di vita, ha segnato la storia della musica italiana, e dell’uomo Rino Gaetano, ma soprattutto della sua memoria, che si è cercato di infangare attraverso il riferimento a fatti non corrispondenti al vero ed evocati a distanza di ben 26 anni dalla sua tragica scomparsa, avvenuta, a causa degli esiti nefasti di un incidente stradale di cui è rimasto vittima”.

TGCOM.IT

Written by: admin

Rate it

Previous post


0%