play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    AmicaFm The Way Of Your Life!

News

Palermo fuori dalla Coppa Italia, vince L’udinese 0-1!

today16/01/2008 1

Background
share close

PALERMO, 16 gennaio 2008 – L’Udinese continua a stupire. Vince 1-0 a Palermo nel ritorno degli ottavi di coppa Italia e si qualifica così per i quarti. Sfiderà la vincente del doppio confronto Milan-Catania. Al Barbera ha deciso gara e qualificazione, dopo lo 0-0 dell’andata, un gol di Floro Flores, ennesimo gioiello dell’attacco friulano, oscurato e sacrificato dalla super stagione di Quagliarella e, soprattutto, Di Natale. L’Udinese, pur rivoluzionata dal turnover, continua dunque a vincere e convincere, ottenendo grandi risultati tramite il bel gioco, il Palermo continua a “zoppicare”. Dopo lo 0-3 con la Sampdoria Guidolin contava su un risultato ben diverso.
FORMAZIONI – L’Udinese cambia molto, ma può contare su Felipe e Inler, squalificati in serie A. Quagliarella e Di Natale restano fuori, sostituiti da Paolucci e Floro Flores. Nel Palermo c’è Cavani da unica punta, supportato a due centrocampisti abili negli inserimenti, Bresciano e Jankovic.
LA GARA – Primo tempo equilibrato. L’Udinese gioca bene, come al solito, e fa la partita, nonostante l’assenza di tanti titolari e l’impegno fuori casa. Ma per caratteristiche la squadra di Marino ama tenere sempre in mano il pallino del gioco. Stavolta senza riuscire a concretizzare più di tanto. Il Palermo, con Cavani unica punta, gioca di rimessa, ma sono proprio i rosanero a rendersi più pericolosi, proprio con l’attaccante argentino, che spara su Chimenti in uscita sull’assist del dinamico Bresciano, un bel pendolino sulla sua fascia destra. I primi 45′ si concludono sullo 0-0.
Nella ripresa Guidolin inserisce Amauri per Bresciano. E il Palermo alza il baricentro del gioco. Spicca una grande percussione di Cassani, che salta un paio di avversari sulla destra, poi di sinistro mette di poco a lato. Nel finale l’Udinese prova il colpaccio: grandi parate di Agliardi sulla botta di Candreva, e poi sul colpo di testa ravvicinato di Floro Flores. Poi l’episodio che decide la partita, al 91′: lancio di Isla, Agliardi esce male al limite dell’area, Foro Flores di testa GASPORT.IT

Written by: admin

Rate it

Previous post


0%