play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    AmicaFm The Way Of Your Life!

News

Spice Girls, trionfo a Vancouver

today04/12/2007 5

Background
share close

A Vancouver le Spice Girls hanno cantato di nuovo insieme davanti a 20.000 spettatori e il “Girl Power” è volato alle stelle. Per la prima tappa del tour Posh, Scary, Baby, Sporty e Ginger Spice si sono presentate in abiti di Roberto Cavalli su piattaforme girevoli. A fare da contorno ballerini, breakdancer e acrobati che si alternavano insieme alle scenografie. Prima canzone “Spice Up Your Life”, ultima in scaletta “Wannabe”.

Con una decina di anni in più, ma sempre con la stessa grinta, le cinque scatenate ragazze inglesi sono tornate sulla scena allo stadio GM Place di Vancouver. Il concerto, in cui si è mostrato anche un video che racconta la storia del gruppo che fece furore alla fine degli anni ’90, coincide con il lancio del nuovo album con tutti i successi del quintetto, ma anche nuovi canzoni come ‘Headlines’ e ‘Voodoo’.

Prima dell’inizio dello spettacolo, Ginger Spice, la girl che con la sua uscita dal gruppo nel 1998 provocò due anni dopo la dissoluzione del gruppo, si è detta nervosa, però ha anche osservato che “l’atmosfera è cambiata” ed è cambiato anche “il sentimento delle Spice Girls”.

Nonostante la tensione però, tutto è filato liscio. La band è salita sul palco circondata da un gruppo di ballerini, a tratti vestitacome nel passato: Geri con la bandiera inglese, Mel B in stivaloni e completo maculato simile a quello di dieci anni fa.

Tra il pubblico la cantante canadese Avril Lavigne e il marito di Victoria Adams, David Beckham, che prima del concerto ha regalato alle cinque “ragazze” un braccialetto portafortuna. La presenza del consorte era rimasta in forse fino all’ultimo perché Victoria non riesciva a decidersi sulla sua presenza in platea. “Prima mi dice che mi vuole lì assolutamente – ha raccontato Beckham al “Daily Mail” – un minuto dopo mi dice che non mi vuole per il primo spettacolo.

Alla fine il calciatore è stato ammesso. E non è passato inosservato
tgcom.it

Written by: admin

Rate it

Previous post


Podcast

Scarica la nostra App

RADIO
0%