play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    AmicaFm The Way Of Your Life!

News

Lavigne è l’artista del 2007

today21/12/2007 1

Background
share close

Avril Lavigne è la regina degli Mtv Europe Music Awards 2007. La star è stata premiata come miglior artista all’evento tenutosi a Monaco; miglior band dell’anno sono i Linkin’ Park, miglior album è “Loose” di Nelly Furtado. Grande sconfitto Justin Timberlake che ha ricevuto “solo” quattro nomination. Il premio per l’artista scelto dagli artisti è andato a Amy Winehouse. Tra gli italiani nominato miglior artista J.Ax.

Sono questi i premi più importanti assegnati alla cerimonia degli Mtv Europe Music Awards andata in scena alla Olimpiahalle di Monaco di Baviera, il palazzo dello sport.

A condurre lo show Snoop Dog (vero nome Calvin Broadus), il gangsta rapper dalla fedina penale da brividi, di recente dichiarato persona non gradita nel Regno Unito. In suo omaggio la scenografia ipertecnologica era ornata da una sfinge a forma di cane. Snoop Dog è entrato in scena su una Cadillac (ma l’ultima passione dei rapper e la superlimousine Mercedes) scortato dalle ballerine e da una moto della polizia tedesca guidata da una ragazza vestita in stile fetish. Ogni premiazione è stata affidata a un ospite famoso: da Boris Becker a Joss Stone, Michael Stipe, Franka Potente, Dave Gahan.

ECCO I PRINCIPALI TITOLI ASSEGNATI:

Band of 2007 (miglior band dell’anno) Linkin Park
Album dell’anno “Loose” di Nelly Furtado
Ultimate urban (miglior artista musica urban) Rihanna
Most addictive track (miglior tormantone dell’anno) “Girlfriend” di Avril Lavigne
Inter act (artista con miglior interazione on line) Tokio Hotel
Headliner (miglior artista live) Muse
Solo artist of 2007 (miglior artista solista dell’anno) Avril Lavigne
Video star Justice – Artists’ choice Amy Winehouse.

DA SEGNALARE:
La performance più colorata è stata quella di Mika, una delle rivelazioni del 2007 che ha fatto ascoltare a Monaco ”Grace Kelly” in una coreografia fatta di bambine, animali, donne cannone, una fanfara e ballerine in stile Muling Rouge.

I ”My Chemical Romance” per la versione di ”Teenagers” hanno fatto arrivare sul palco cento ragazzi e un gruppo di ragazze pon-pon con maschere anti-gas.

Il duetto tra Will.i.am. e Nicole Scherzinger le coreografie hanno un ruolo fondamentale con ballerine e cantanti. I due hanno fuso insieme il primo singolo dell’album solista del cantante dei Black Eyed Peas, ”I got it from my mama” e ”Babylove”, il primo singolo dell’album solista di Nicole.

Peter Doherty ha cantato ”Delivery”, con una scenografia in bianco e nero e piena di scritte con una calligrafia quasi illeggibile.

I Tokyo Hotel, la band tedesca diventata un fenomeno giovanile col brano-tormentone ”Monsoon”, si sono esibiti sotto una cascata d’acqua.

TGCOM.IT

Written by: admin

Rate it

Previous post


0%