play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    AmicaFm The Way Of Your Life!

News

Champions, urna amara per le italiane

today21/12/2007 4

Background
share close

NYON — Difficile che dall’urna di Nyon potesse uscire un sorteggio più difficile. Per le italiane, gli ottavi di Champions League saranno da brividi. L’Inter ha pescato il Liverpool, al Milan è toccato l’Arsenal mentre la Roma dovrà vedersela contro il Real Madrid. Una doppia sfida tra Italia e Inghilterra, dunque, a pochi giorni dalla nomina di Fabio Capello come ct della nazionale di Oltremanica. Durissimo anche l’impegno che attende i giallorossi (inseriti in seconda fascia): alla squadra di Spalletti è toccato il Real di Cannavaro, Robinho e Van Nistelrooy.

■ Vota: chi passa il turno fra le squadre italiane?

IL PROGRAMMA – La Roma giocherà la prima in casa, a differenza di Inter e Milan che in quanto teste di serie giocheranno l’andata in trasferta. Gli ottavi delle tre italiane sono, senza dubbio, quelli a più alto tasso tecnico di tutto il tabellone. Per il resto il Barcellona ha trovato gli scozzesi del Celtic Glasgow, il Manchester United l’Olympique Lione, lo Schalke 04 il Porto. Poi Olympiacos-Chelsea e Fenerbahce-Siviglia. Match di andata: 19-20 febbraio, il ritorno è previsto il 4 o il 5 marzo (ma l’Inter, visto l’impegno “parallelo” del Milan, giocherà il 12 marzo).

REAZIONI – «Complessivamente è stato un buon sorteggio». commenta Roberto Mancini, allenatore dell’Inter. «Come ho sempre detto, negli ottavi di finale non ci sono squadre facili da affrontare. Forse noi abbiamo pescato la più forte. Qualcuna poteva essere più abbordabile, ma dobbiamo essere in grado di vincere con tutti se vogliamo puntare alla conquista della coppa». «Abbiamo visto sorteggi migliori – dice invece Umberto Gandini, direttore organizzativo del Milan -. L’Arsenal è la squadra più difficile nel gruppo di formazioni che potevamo affrontare. Del resto era alta la percentuale di incontrare una squadra inglese e sarà infatti Italia contro Inghilterra visto che l’Inter dovrà vedersela con il Liverpool». Il capitano della Roma, Francesco Totti, pensa invece alla sfida con Cannavaro: «Sarà molto affascinante giocare contro Fabio».

COPPA UEFA – Oltre a quelli per gli ottavi di Champions League, sono stati effettuati anche i sorteggi per i sedicesimi di Coppa Uefa: l’unica italiana qualificata, la Fiorentina, ha pescato i norvegesi del Rosenborg, terzi classificati nel girone di Champions che ha qualificato Chelsea e Schalke 04 e relegato al quarto posto il Valencia. L’andata si disputerà in Norvegia il 13 o 14 febbraio, il ritorno il 21 dello stesso mese a Firenze. La vincente del doppio confronto affronterà negli ottavi di finale (andata in casa) una tra l’altra norvegese Brann Bergen e gli inglesi dell’Everton.Il Bayern Monaco di Luca Toni è stato invece sorteggiato con gli scozzesi dell’Aberdeen.

CORRIERE.IT

Written by: admin

Rate it

Previous post


0%