play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    AmicaFm The Way Of Your Life!

News

ZAMPARINI” IL TECNICO NON RISCHIA”

today05/11/2007 1

Background
share close

Colantuono non e’ a rischio. Il tecnico lavora con noi da pochi mesi ed io esagero ad essere troppo esigente. Sabato contro il Napoli spero che non giochi Calaiò”. Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, è intervenuto a “Radio Goal”, sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli. “Colantuono rischia la panchina? Assolutamente no, sono io che spesso esagero e devo darmi una calmata, il nostro e’ un bravo tecnico, che lavora con noi soltanto da pochi mesi. Foschi? Sente tantissimo la pressione delle gare, gli ho consigliato di riposare un po’. L’arbitraggio di ieri e’ stato ottimo, fare l’arbitro e’ un mestiere difficile. Il Napoli? Ero sicuro che facesse un buon campionato ed i nuovi acquisti stanno facendo benissimo, non mi meraviglia affatto. La frattura sui diritti tv? Al di la’ di tutto, e’ utopistico pensare di dividersi ora i soldi ed i proventi del 2010. Una volta enunciati i principi di suddivisione, non vanno fatti gli interessi egoistici di ogni singolo club, piuttosto e’ meglio procedere ad una suddivisione dall’esterno e non internamente, altrimenti vinceranno sempre i piu’ forti. Il criterio meritocratico degli ultimi 50 anni impedisce, di fatto, ai piccoli club di vincere lo scudetto. Calaio’? L’ho trattato prima che lo prendesse il Napoli, spero che sabato non giochi perche’ e’ palermitano e vorra’ far bene nella sua citta’. Lo prenderei? Mi stanno benissimo i miei Cavani, Miccoli ed Amauri…”.

STADIONEWS.IT

Written by: admin

Rate it

Previous post


0%